Origine PietraBagno ⁄ Pareti divisorie: come renderle uniche

Pareti divisorie: come renderle uniche

Le Pareti divisorie possono essere inserite con la costruzione della casa oppure dopo. Nel primo caso le pareti divisorie devono essere progettate prima di portare a termine la costruzione con l’aiuto di persone esperte nel mestiere. Nel secondo caso, qualora vogliate inserirle dopo, possono essere scorrevoli, a pannello unico e fisso o un semplice ma raffinato paravento (in questo caso devono essere usati rivestimenti alleggeriti). Le pareti divisorie sono l’idea perfetta per creare muri interni di minore spessore grazie a cui potrete usufruire di diversi spazi domestici dove prima ce n’era soltanto uno. Cosa fa la differenza? Il loro rivestimento.
Rivestendo le pareti divisorie con le pietre naturali creiamo valori senza tempo e persistenti, mantengono validità rispetto a qualsiasi tendenza. Le diverse possibilità d’impiego sono qualitativamente molto alte e trasmettono un benessere naturale ed inconfondibile. Ogni prodotto di pietre naturali oppure ricomposte è un unicum e si contraddistingue da ogni prodotto di massa della cosiddetta “industria usa e getta”.