Origine PietraNewsAttività ⁄ Quanti di noi oggi hanno sentito parlare di cappotto termico?

Quanti di noi oggi hanno sentito parlare di cappotto termico?

Il cappotto in lana di roccia oppure in EPS ormai è uno dei sistemi di coibentazione più utilizzati ed efficaci in grado di limitare in modo significativo lo scambio termico tra area riscaldata interna di una casa e l’esterno. Uno dei principali vantaggi che riesce a garantire il cappotto termico, oltre a migliorare i consumi delle nostre casa, è l’assenza dei tanto fastidiosi ponti termici, quei punti di contatto tra diverse strutture dell’involucro che generano differenze di temperatura superficiali ed interno parete.

A chi, in passato, non è mai capitato di vedere un filo di muffa sullo spigolo della camera da letto o nell’angolo del bagno, o addirittura su tutta la parete dietro l’armadio?

Il cappotto termico esterno è quell’elemento che abbatte la dispersione termica verso l’esterno in inverno e garantisce un confort interno nei periodo estivi: in pratica ci fa risparmiare!

Le case rivestite con un sistema a cappotto, sempre che sia posato a regola d’arte da personale qualificato, evita i ponti termici ed è una soluzione in grado di garantire il 40% di risparmio sul riscaldamento, abbattendo completamente il rischio di formazione di muffe e condense. Le variabili di un progetto sono ampie, pertanto ogni caso deve essere valutato da un professionista del settore che possa consigliare al meglio la soluzione tecnologica più prestante: se avete bisogno di consulenza, non esitate a contattare Originepietra telefonando al +39335.1626336.

Gli operatori del settore ogni anno propongono soluzioni innovative con pregi e difetti: sono sempre in fase di aggiornamento e i materiali utilizzati per realizzare il cappotto variano dalla lana di roccia, da sughero, al polistirene.

Una soluzione celere che non necessita di molti giorni di lavoro ed ha una spesa inferiore rispetto al cappotto esterno è l’impiego di un cappotto interno: riduce di poco la superficie calpestabile ed è di facile applicazione; esistono numerose aziende che lo producono ed un’infinità di sistemi pratici.

Il prezzo per eseguire un cappotto termico varia dai 40/60 euro al mq.

La posa in opera di un cappotto termico è uno tra gli interventi che consentono di accedere alle detrazioni fiscali del 55%, se si rispettano, ovviamente, determinati valori della trasmittanza termica. Questo valore varia in funzione del tipo di parete e dello spessore dell’isolante utilizzato.
cappotto termico

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

cappotto termico Idee Originepietra (10)

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra