Origine PietraNewsAttività ⁄ Pavimenti e rivestimenti in pietra di Luserna

Pavimenti e rivestimenti in pietra di Luserna

La pietra di Luserna è una roccia metamorfica, ricavata dalle cave piemontesi. La pietra, che viene classificata tra le rocce gneiss ed è stata impiegata per tanto tempo negli arredi urbani locali, per poi acquistare un respiro nazionale ed internazionale.
La pietra di Luserna è caratterizzata dalle ottime proprietà fisico-meccaniche che le conferiscono una particolare resistenza all’usura e alla compressione.

Disponibile in più soluzioni, sotto riportato troviamo i formati possibili ed il loro impiego.

CUBETTI DI LUSERNA
I cubetti di Luserna sono elementi da pavimentazione con una forma cubica, ottenuti per spaccatura meccanica, e con una superficie a piano cava. Sono classificati in diverse pezzature a seconda del lato medio del cubetto: 4/6 – 6/8 – 8/10 – 10/12 – 12/14 e 14/18. Si dividono in cubetti irregolari (spessore e faccia a vista irregolare), utilizzati per la posa ad archi contrastanti e cerchi concentrici, ed a misura fissa (cubetti 10 x 10 cm), impiegati nella posa a file parallele. I più piccoli sono utilizzati per pavimentazioni prevalentemente ad uso pedonale, mentre i più grandi sono impiegati dove il traffico è più intenso e laddove si vuole ricreare la pavimentazione degli “antichi borghi”. Il sistema più usato per posare i cubetti è quello ad archi contrastanti; per abbellire cortili e piazze si può usare la posa a file, a ventaglio o a cerchi, utilizzando magari Luserna di vari colori, o inserendo altre pietre naturali, ai fini decorativi.

PIASTRELLE A SPACCO
Piastrelle di Luserna con i lati (chiamate coste) a spacco dove le fughe ( ovvero gli spazi tra una piastrella e l’ altra) saranno in media di 1.5 cm. (ma potranno anche aumentare a seconda del gusto estetico). Sono caratterizzate dai lati tranciati ,la cui lunghezza è preferibilmente a correre su misure cm.10,15,20,25,30 ecc.

PIANO LATI TRANCIATI
Sono piastrelle la cui superficie è quella naturale della Luserna e sono ottenute tramite la spaccatura meccanica di lastre piano cava o con lati segati. Sono suddivise in tre gruppi a seconda dello spessore: sottili con spessore variabile da 1,5 a 3 cm, normali con spessore da 2 a 6 cm e grosse con spessore da 5 a 9 cm. Sono disponibili diverse larghezze da 10 a 40 cm, con multipli di 5 cm, mentre le lunghezze normalmente sono a correre ma si possono richiedere anche a misura fissa. Vengono utilizzate per pavimentare spazi esterni sia pubblici che privati in qualsiasi contesto climatico. Particolarmente apprezzate per arredare piazze, strade, portici e marciapiedi.

MOSAICO
Il mosaico è costituito da lastre di Luserna del Piemonte con forma irregolare, suddivise in base allo spessore ed alle dimensioni. La faccia superiore, di calpestio è in piano naturale senza eccessive rugosità o variazioni di piano ed i bordi a spacco irregolare. Particolarmente adatto per l’esterno di abitazioni, vialetti, marciapiedi e altri percorsi pedonali o ciclabili.

Originepietra è oggi in grado di garantire oltre alla fornitura con regolare trasporto a domicilio, anche la posa con prezzi competitivi.

Oggi puoi avere il tuo pavimento in Luserna posato a partire da 39,00 Euro/mq: scopri come chiamando i nostri tecnici per una consulenza al 335 1626336!

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra

Idee Originepietra