Origine PietraNewsAttività ⁄ Rivestimento di un cappotto con pietra naturale o pietra ricomposta

Rivestimento di un cappotto con pietra naturale o pietra ricomposta

Originepietra, grazie ai propri posatori specializzati è in grado di garantire la posa della pietra, sia essa naturale che ricomposta sopra rivestimenti a cappotto, mantenendo invariato il risultato estetico del tuo progetto, unitamente al grado di sicurezza del progetto.
L’esperienza pluriennale nella posa delle diverse tipologie di pietra e dei rispettivi sistemi a cappotto, ha permesso ad Originepietra di valutare la soluzione weber.therm proposta dalla Weber, annoverandola tra le migliori soluzioni oggi in commercio, per poter coniugare un rivestimento a cappotto con un rivestimento in pietra, mantenendo invariato il grado di sicurezza del progetto stesso.
Il sistema di isolamento termico esterno weber.therm, coniuga le prestazioni di un sistema a cappotto con la robustezza e la solidità di una muratura tradizionale.

STRATTIGRAFIA DEL PROTOCOLLO WEBER.THERM

(1) PANNELLI ISOLANTI
E’ possibile scegliere tra un’ampia gamma di pannelli isolanti, in funzione delle proprie esigenze e con spessori da 4 a 24 cm.
Pannelli di natura sintetica EPS, EPS grafitato, XPS
Pannello ad alte prestazioni termiche con resina fenolica
Pannello di origine naturale con sughero bruno tostato
Pannelli di natura minerale con lana di vetro e lana di roccia

(2) RETE IN ACCIAIO ZINCATO WEBER.THERM RE1000
La rete metallica weber.therm RE1000, zincata a caldo dopo la saldatura, ha maglie quadrate di dimensione 19×19 mm.
I fili trasversali e longitudinali, entrambi lineari, sono in acciaio zincato con massa di rivestimento non inferiore a 250 g/m2.
Il carico massimo di rottura unitario è pari a 500-550 N/mm2 (UNI – EN 10223-4) e resistenza della saldatura pari al 75% del carico massimo di rottura del filo (UNI – EN 10223-4).

(3) SISTEMI DI FISSAGGIO
L’ancoraggio del sistema weber.therm robusto universal si compone di tre elementi:
1) In funzione del tipo di supporto è possibile utilizzare i tasselli:
weber.therm TA8 tassello ad avvitamento in polietilene ad alta densità con vite in acciaio galvanizzato;
weber.therm TA9 tassello ad avvitamento con testa in poliammide e vite in acciaio galvanizzato.
2) weber.therm R-S: corona separatrice in poliammide 6.6
3) weber.therm R-D 40: distanziatore a clip in polietilene.

(4) INTONACI SPECIALI
Per il sistema weber.therm robusto universal, è stata sviluppata appositamente una gamma di intonaci con prestazioni superiori, resistenti ai cicli di gelo-disgelo, elevata adesione al supporto e flessibilità migliorata. In funzione delle proprie esigenze estetico-funzionali, è possibile scegliere l’intonaco più adatto:
weber.therm into: intonaco cementizio.
weber.therm into HP: intonaco cementizio a resistenze meccaniche maggiorate.
weber.therm intocal: intonaco alla calce idraulica NHL.

(5) ELEMENTI DI FINITURA
Il sistema weber.therm robusto universal può essere rifinito con:
PITTURE della gamma weber.cote, webertec e webercalce: organiche, silossaniche, a base silicati, ai silicati (norma DIN), elastomeriche, alla calce (previa applicazione dei rasanti weber.therm into finitura o weber.therm intocal finitura).
RIVESTIMENTI colorati a spessore della gamma weber.cote: organiche, silossaniche, a base silicati, ai silicati (norma DIN), elastomeriche, alla calce (previa applicazione dei rasanti weber.therm into finitura o weber.therm intocal finitura).
RIVESTIMENTI CERAMICI o RIVESTIMENTI IN PIETRA NATURALE E RICOSTRUITA, fino ad un peso di 70Kg/mq (utilizzando esclusivamente webercol UltraGres Top o weber.col pro HF Light impastati con weber L50).
DOGHE IN LEGNO O METALLO

I VANTAGGI DI WEBER.THERM ROBUSTO UNIVERSAL

(01) SOLIDITÀ DEL SISTEMA
gli intonaci speciali, applicati nello spessore di 2 cm, garantiscono al sistema weber.therm robusto universal delle resistenze meccaniche notevolmente maggiori rispetto ai sistemi a cappotto tradizionali ed un minor danneggiamento nel caso di urti accidentali (impatto da corpo rigido e da perforazione).

(02) LIBERTÀ ESTETICA
grazie all’utilizzo degli intonaci speciali, weber.therm robusto universal può ricevere tutte le finiture compatibili con una muratura tradizionale: rivestimenti pesanti in pietra o ceramica, tinteggiature o rivestimenti colorati completamente minerali ed esenti da cemento e composti di sintesi, come ad esempio le finiture alla calce ed ai silicati a norma DIN; è possibile quindi rispettare i vincoli paesaggistici e ambientali richiesti dalle sovraintendenze, senza dover rinunciare alle performance di un sistema a cappotto.

(03) ISOLAMENTO ACUSTICO
nel caso di utilizzo di pannelli isolanti in lana minerale, il maggior spessore della massa esterna (intonaco speciale + finitura) migliora le prestazioni di fonoisolamento (sistema massa-molla-massa).
(04) TRASPIRABILITÀ
weber.therm robusto universal offre la possibilità di realizzare cicli completamente minerali, massimizzando la traspirabilità dell’intero sistema.

(05) RINNOVI DI SISTEMI A CAPPOTTO
weber.therm robusto universal è la soluzione ideale per edifici già rivestiti con un sistema a cappotto avente performances non più in grado di soddisfare le esigenze odierne; weber.therm robusto universalpuò integrare lo strato isolante esistente. Un notevole risparmio in termini di tempo e di costi di smaltimento.

(06) MIGLIORE REAZIONE AL FUOCO
l’Euroclasse dei pannelli è abbinata a quella degli intonaci minerali.